Acireale. Crollo nel Duomo, gravissimo un bambino

Acireale. Crollo nel Duomo, gravissimo un bambino

Acireale. Crollo nel Duomo, gravissimo un bambino

La piccola vittima, un anno, è grave. Il piccolo ricoverato inizialmente in codice rosso al Trauma center dell'ospedale Cannizzaro di Catania, nel corso della notte è stato trasferito nel reparto di Rianimazione pediatrica del Policlinico di Messina. Oggi effettueremo un'altra Tac di controllo per vedere se si è fermato: "in base all'evoluzione dell'ematoma potranno cambiare la prognosi e le cure". La diagnosi è di trauma cranico grave con frattura scomposta pluriframmentaria dell'osso frontale accompagnato da un lieve stato commotivo.

Roma, Gonalons: "Sono in un grande club"; Monchi: "Nainggolan non si cede"
So che quello è un ruolo per lui importante. "I difensori centrali l'idea è portarne uno e che nessuno vada via". Queste le sue parole in merito al mercato prossimo della Roma: " Nainggolan resterà con certezza alla Roma?"

L'uomo ricoverato in codice giallo nello stesso ospedale, ieri sera ha scelto di lasciare il nosocomio per continuare le cure a casa. Stando ai primi rilievi effettuati dai vigili del fuoco, l'ipotesi più probabile è che il distaccamento dell'intonaco sia stato provocato da uno "shock termico", tipico del periodo estivo. Il parroco del Duomo di Acireale ha fatto sapere che la chiesa è assicurato contro eventuali infortuni. Poi, il primo cittadino ha aggiunto: "L'amministrazione comunale acese in questi anni ha provato ed è riuscita a intercettare due importanti finanziamenti che consentiranno interventi importanti nella chiesa di San Michele e nella chiesa di Aci Platani, ma dobbiamo riconoscere che da parte dell'Assessorato regionale e del ministero ai Beni Culturali ci sono poche possibilità di accedere alle risorse per i beni ecclesiastici. E' bene sollecitare Regione e Governo a una maggiore sensibilità, le nostre chiese, seppur di proprietà della Curia, sono a tutti gli effetti edifici pubblici", ha commentato il sindaco di Acireale, Roberto Barbagallo.

Mario Delpini è il nuovo arcivescovo di Milano: sostiuisce Scola
E' Mario Delpini il nuovo arcivescovo della Diocesi Ambrosiana , la più grande del mondo, 1.110 parrocchie, sei milioni di anime. Già si vede dal nome: i vescovi di Milano hanno tutti nomi solenni, Giovanni Battista, Angelo, Dionigi.

F1 Ferrari, Vettel: "Maccchina ok ma Mercedes veloce"
L'impianto, che è stato per tanti anni inattivo, ha subito un grande rinnovamento che ne aveva modificato il tracciato. Prove Libere - Lewis Hamilton mattatore al mattino su gomma soft e al pomeriggio su gomma ultrasoft.

Related news