Daniel Craig ci ripensa, sarà di nuovo James Bond

Daniel Craig ci ripensa, sarà di nuovo James Bond

Daniel Craig ci ripensa, sarà di nuovo James Bond

Altro rumor, questo però ancora in attesa di conferma, riguarda la presunta partecipazione della cantante inglese Adele nel nuovo Bond project.

In effetti anche l'attore, dopo aver assicurato che l'esperienza era finita, aveva fatto una parziale marcia indietro spiegando che se avesse fatto un altro film come Bond sarebbe stato soltanto per il compenso da capogiro. Quel che è certo è che non si tratterà di Bond 25, il filmaker ha spiegato a Playboy che si gli piacerebbe ancora dirigere un capitolo della franchise ma non è ancora arrivato il momento giusto. La nuova pellicola sulle avventure dell'agente segreto più famoso della storia del grande schermo, la venticinquesima della serie, avrà infatti tra i suoi protagonisti quasi certamente Daniel Craig, nei panni della celebre spia, e (forse) Adele, che per la seconda volta dovrebbe cantare il brano portante della colonna sonora di un film targato James Bond. "Ci è voluto del tempo, ma Daniel ha deciso di essere nuovamente 007". Ma l'illusione è durata solo poche ore.

M5S: "Apologia di fascismo è legge liberticida". E' polemica
Il Movimento 5 Stelle si schiera contro la legge proposta da Fiano del PD per combattere l'apologia del fascismo . Ma il Pd ha reagito duramente, prima attraverso lo stesso Fiano , poi con le parole di Renzi .

Christopher Nolan, insomma, vede di buon occhio l'evoluzione del ciclo di 007 e quindi non prende sul serio in considerazione l'idea di dare una qualche forma di contributo. Nel corso degli anni ho parlato con i produttori Barbara Broccoli e Michael G. Wilson. Amo profondamente il personaggio e sono sempre eccitato dal vedere cosa faranno con lui.

Mi chiedi se ora rifarei 007?

Roma, Strootman saluta Rüdiger: "Speriamo non ci siano altre partenze"
Strootman può stare tranquillo, Radja Nainggolan un po' meno visto che il belga ha commentato con un eloquente: " Non lo so ". Una frase innocente che è diventata il centro di una discussione ironica tra giocatori, prima di tutto amici e poi compagni.

Si sa, le decisioni sono fatte per poter essere cambiate in ogni momento, e se poi a decidere di fare dietrofront è nientemeno che Daniel Craig, non possiamo che essere contenti del suo essere stato incoerente, almeno in questa circostanza. Deve essere necessaria una reinvenzione del personaggio, devi essere necessario. Anzi, sarebbe qualcosa di grandioso.

Trattativa con il Bayern, Douglas Costa più vicino alla Juve
Nel caso andasse in porto questo doppio colpo sulle fasce, è molto probabile che arriverà anche una cessione importante. Juventus alla ricerca di un rinforzo anche sulla fascia destra difensiva, ruolo lasciato scoperto da Dani Alves .

Related news