Grillo e Casaleggio incoronano Cancelleri

Grillo e Casaleggio incoronano Cancelleri

Grillo e Casaleggio incoronano Cancelleri

Il deputato regionale nisseno è stato quello a ricevere più voti sulla piattaforma Rouseau: da stamattina alle 10 fino alle 19, gli iscritti al Movimento sono stati coinvolti nel voto per le "Regionarie", votazione che ha decretato la vittoria di Cancelleri fra deputati regionali uscenti, e appena riconfermati, Francesco Cappello, Angela Foti, Giampiero Trizzino, Stefano Zito e Sergio Tancredi, e i tre out sider, ovvero semplici iscritti al movimento senza esperienza nei palazzi della politica, Alì Listì Maman, José Marano e Giuseppe Scarcella. Quella politica da "buoni padri di famiglia" alla quale hanno contrapposto i disastri degli "esperti della politica" ed una "Regione matrigna", che "deve diventare a Cinque Stelle". Al governo faremo fatti. Insomma, nessuno dei contendenti ha portato in dote ad un collega il suo pacchetto di voti per provare a scalzare la leadership di Cancelleri, consolidata ma non da tutti accettata.

Dal blog, Grillo lancia un messaggio lapidario ai contendenti: "Si ricorda ai nove candidati di non rilasciare dichiarazioni pubbliche relative alla propria candidatura fino a quando questa non sarà ufficializzata, come già indicato nelle regole". La Sicilia quindi come il trampolino di lancio per riuscire a conquistare Palazzo Chigi. Non digerivo, non dormivo, mi aggiravo di notte come una prostituta senza marciapiede.

Omicidio Fortuna Loffredo, ergastolo per Raimondo Caputo: dieci anni a Marianna Fabozzi
Tredici mesi di isolamento e 14 anni per le violenze sessuali che sconterà nel corso dell'ergastolo . A sostegno dell'accusa le dichiarazioni della figlie di Fabozzi e le intercettazioni ambientali.

A Palermo, intanto, nel corso del pomeriggio erano arrivati diversi autobus di militanti per una kermesse dove, sul palco, sono saliti tutti e 62 candidati all'Ars e sono intervenuti i sindaci degli 8 Comuni siciliani pentastellati.

"Allora un giorno hanno fatto un congresso e sono andato - ha aggiunto - a fare il "masochista consapevole" insieme a un manager per dirgli prendetevi voi queste idee e sono andato a iscrivermi al Paese di Arzachena". E Di Maio lancia anche la battaglia su un tema chiave della campagna siciliana e nazionale, i migranti.

F1 Ferrari, Vettel: "Maccchina ok ma Mercedes veloce"
L'impianto, che è stato per tanti anni inattivo, ha subito un grande rinnovamento che ne aveva modificato il tracciato. Prove Libere - Lewis Hamilton mattatore al mattino su gomma soft e al pomeriggio su gomma ultrasoft.

A proposito delle prossime elezioni regionali, che si svolgeranno in Sicilia il 5 novembre, Luigi Di Maio, oggi ha dichiarato: "Sicuramente se vinciamo in Sicilia potremo avere grandi speranze di cambiare l'Italia, vogliamo liberare la Sicilia da questo Medioevo politico". Questa è l'ultima occasione che abbiamo. Abbiamo libertà di non dipendere dai finanziamenti pubblici, di poter partecipare assieme ad altri cittadini come noi.

Roma: arrestato "er patata" Roberto Brunetti mentre compra cocaina
La perquisizione continuò nella sua casa di Trastevere dove vennero trovati altri cento grammi di hashish . L'attore , detto 'Er Patata' , è stato colto sul fatto mentre acquistava cocaina .

Related news