Trattativa con il Bayern, Douglas Costa più vicino alla Juve

Trattativa con il Bayern, Douglas Costa più vicino alla Juve

Trattativa con il Bayern, Douglas Costa più vicino alla Juve

La formula proposta dalla Juve ai bavaresi è la seguente: prestito biennale oneroso di 10 milioni, diritto di riscatto fissato a 30 milioni dopo due anni.

La società di 'Corso Galileo Ferraris' si muove ovviamente su più fronti. L'esterno brasiliano del Bayern Monaco potrebbe approdare a Torino nei prossimi giorni. Il cartellino del brasiliano vale almeno 40 milioni.

Mario Delpini è il nuovo arcivescovo di Milano: sostiuisce Scola
E' Mario Delpini il nuovo arcivescovo della Diocesi Ambrosiana , la più grande del mondo, 1.110 parrocchie, sei milioni di anime. Già si vede dal nome: i vescovi di Milano hanno tutti nomi solenni, Giovanni Battista, Angelo, Dionigi.

Nel caso andasse in porto questo doppio colpo sulle fasce, è molto probabile che arriverà anche una cessione importante. E il Milan ha un sogno: provare ad allargare la trattativa inserendo Juan Cuadrado. Nella giornata odierna c'è stato un incontro tra la Juventus e l'entourage di Mattia De Sciglio con i bianconeri - secondo quanto riporta Sportitalia - che hanno presentato la prima offerta ufficiale ai rossoneri per il difensore: 6 milioni di euro.

Juventus alla ricerca di un rinforzo anche sulla fascia destra difensiva, ruolo lasciato scoperto da Dani Alves.

Se gli Stockisti chiudono la garanzia è ancora valida?
In ogni caso vi consigliamo di aprire una denuncia o una segnalazione alla Polizia Postale . Chiuso il sito e-commerce Gli Stockisti per evasione Iva di 50 milioni .

La Juventus accelera per Douglas Costa e vuole chiudere al più presto la trattativa con il Bayern Monaco per l'esterno offensivo della Seleçao, classe '90. Discorso simile per Aurie, accostato recentemente all'Inter, quindi i bianconeri avrebbero individuato un nuovo nome, ovvero Joao Cancelo del Valencia.

Paolo Villaggio: camera ardente fino alle 16,30 in Campidoglio
Arrivati nella sala passando dall'interno dell'edificio del Campidoglio , hanno evitato così la folla di cronisti e cameramen. Nato a Genova il 30 dicembre 1932, Paolo Villaggio è stato uno dei volti della televisione e del cinema più noti in Italia .

Related news